TORTA OREO

Ciao a tutti! Oggi una torta molto american style! La torta oreo è una specie di cheesecake molto veloce da fare e moooolto gustosa! Con questi deliziosi biscottini si possono creare delle decorazioni molto d’effetto: soddisferà la vista oltre che il palato!
Vi serviranno pochissimi ingredienti, non vi servirà il forno, quindi che aspettate? Andate a preparare questa bellissima e dolcissima torta!!

Good oreo cake recipe!!

IMG-20160517-WA0014


INGREDIENTI:

BASE:

220g di oreo
100g di burro

CREMA:

2 scatole di Philadelphia da 250g
250ml di panna montata
80g di zucchero a velo
10g di gelatina in fogli (colla di pesce) o di agar agar
2 cucchiai di latte
1 fialetta di essenza di vaniglia


PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparate la base. Aprire i biscotti oreo a metà e tenere da parte la cremina all’interno. Sbriciolare per bene i biscotti, aggiungere il burro fuso e mescolare. Stendere il composto in una tortiera da 22cm di diametro e compattare bene i biscotti con un cucchiaio o con le mani. Riporre in frigorifero.
Nel frattempo che la base si rassoda in frigo preparare la crema.
Montare la panna a neve ben ferma.
Se usate la gelatina in fogli metterla in ammollo in acqua fredda, se usate l’agar agar saltate questo passaggio.
Mettere in una terrina il Philadelphia e montarlo con le fruste insieme allo zucchero a velo.
Sciogliere la cremina tenuta da parte degli oreo insieme al latte. Quando è sciolto e caldo aggiungere la gelatina (o l’agar agar) e mescolare bene. Aggiungere il composto al Philadelphia e incorporare per bene per ottenere una crema liscia senza grumi.
Aggiungere la panna montata mescolando delicatamente dall’alto verso il basso.
Aggiungere una decina di biscotti oreo tagliati in 4.
Estrarre la base dal frigorifero e disporre la crema ottenuta sulla base. Livellare per bene. Mettere in frigo per almeno 4 ore (meglio tutta la notte).
Prima di servire decorare con del cioccolato fondente fuso e biscotti oreo.
Piccola nota: l’agar agar è la gelatina vegetale, è in polvere, per attivare il potere addensante bisogna per forza scaldarla, non si può aggiungere a secco. 10g di agar agar corrispondono a 10g di colla di pesce in fogli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...